Peschiera del Garda

Centra mappa
peschiera_1

Mura Austriache

peschiera_2

Insenatura

 


 

 

Peschiera del Garda

peschiera_3Soggetti : Paesaggi lacustri sempre differenti,bellissimi e pittoreschi battelli in navigazione sul lago,la migrazione degli aironi che qui nidificano e poi i soliti ma mai scontati tramonti.Per gli amanti delle lunghe esposizioni questo e’ il paradiso (ma non in piena estate,troppi turisti e traffico…),e’ colmo di piccole spiaggette e scogli dove “impiantare” il treppiede e armati di filtri(a discrezione),cavo di scatto e naturalmente pazienza,dare sfogo alla nostra passione…Peschiera del Garda si trova circa 25 chilometri ad ovest di Verona. Si affaccia a sud del Lago di Garda ma non c’è vento. Da Peschiera esce l’emissario del lago di Garda, il Mincio. La costruzione della città murata di Peschiera circondata dalle acque ha modificato il percorso naturale del fiume. Per permettere la difesa della città, sono stati costruiti tre punti di uscita dal lago che si riuniscono a sud dell’abitato. È inoltre punto d’inizio di una pista ciclabile lunga circa 40 chilometri, che la collega a Mantova e che costeggia il fiume per un lungo tratto del percorso, in un ambiente in cui si estende il Parco del Mincio. La città dispone di un’importante stazione ferroviaria sulla linea Milano-Venezia e, fino al 1967, vi faceva capo anche la ferrovia Mantova-Peschiera. Peschiera è anche dotata di un casello autostradale sull’Autostrada A4 ed è attraversata dalle strade regionali (ex statali) 11 Padana Superiore e 249 Gardesana Orientale. Dal porto sono raggiungibili tramite battelli tutti i paesi del lago di Garda.

Attrezzatura necessaria : Non c’e’ una particolare attrezzatura indicata,questo perchè ovviamente ognuno ha il suo stile e genere ma se siete amanti delle lunghe esposizioni.. ovviamente cavalletto, filtri, scatto remoto, una torcia che non guasta mai e.. buon scatto !!

Periodo : Primavera, estate, ma soprattutto l’inverno. Il lago d’inverno ha dei colori unici.

Come arrivare : Autostrada A4 uscita Peschiera del Garda direzione centro oppure potete prendere la Gardesana orientale SR. 249 e da lì vi si apre un ventaglio di paesaggi infinito, dal lago alla montagna, dalle spiagge alla neve, dalle barche agli sci..

Visite : Trattasi di un luogo pubblico di conseguenza non c’e’ nessun “obolo” da pagare, pero’ attenti ai parcheggi qui i vigili sono come degli avvoltoi .. non gli scappa nulla!